{[adsense:type=leaderboard]}

Imballaggio mobilio e arredi

Stai traslocando?

Contattaci senza impegno per ricevere dei preventivi!

Avrai la possibilità di scegliere tra varie imprese di traslochi della tua zona in maniera semplice e gratuita.


Descrizione Imballaggio mobilio e arredi

Per mettere al sicuro i nostri beni durante un trasloco è fondamentale eseguire l’imballaggio mobilio e arredi a regola d’arte. E’ opportuno quindi lasciare questa delicata fase preparatoria alle mani esperte di operatori professionali i quali, con competenza e con l’ausilio di materiali adatti, sapranno proteggere i mobili da tutti gli imprevisti che possono presentarsi durante un trasloco.

Puoi trovare personale esperto per l’imballaggio mobilio e arredi su Imprendo.org, il nuovo sito dedicato a privati e aziende che ricercano fornitori di servizi del settore traslochi e trasporti. Grazie alla creazione di una banca dati nazionale è possibile entrare in contatto con le migliori aziende italiane specializzate nei traslochi e nei servizi accessori. Una opportunità imperdibile per avere al proprio fianco un consulente esperto e manovalanza specializzata.

L’utilizzo della banca dati è di estrema semplicità, bastano pochi click per avere una selezione completa delle imprese operanti in una specifica zona; la ricerca avviene infatti specificando in quale comune italiano sono richiesti i servizi di imballaggio mobilio e arredi, ricercando così soltanto le aziende di servizi logisticamente più vicine.

L’imballaggio mobilio e arredi rappresenta una delle fasi salienti nella preparazione di un trasloco; ogni singolo pezzo d’arredo deve essere avvolto con cura e messo in sicurezza utilizzando materiali d’imballaggio specifici e adatti ai vari materiali con i quali i mobili e le suppellettili sono realizzate.

Un materiale d’imballo molto utilizzato è l’airbol, la classica carta a bolle; questo film imbottito riesce a preservare dagli urti e garantisce anche una certa impermeabilità. In commercio si trovano varianti di airbol accoppiato al cartone o ad altri materiali protettivi per potenziarne l’effetto antiurto. Per alcuni materiali delicati, come il vetro, gli specchi o le superfici cromate, soggette quindi a graffi, è richiesto l’utilizzo di materiali da imballaggio particolari come l’airfoam; questo film di polietilene è concepito per proteggere anche dai piccoli graffi causati proprio durante le fasi di imballaggio.

Alcuni particolari arredi possono richiedere l’impiego di strutture di imballaggio rigide, come casse e gabbie di legno. Il personale esperto nell’imballaggio mobilio e arredi può realizzare in poco tempo e con precisione questo tipo di strutture ed assicurare così anche il trasloco di beni particolarmente delicati e pregiati.

Trova il professionista per Imballaggio mobilio e arredi nella tua zona